Articolo originale: How to Format a USB Drive to FAT32 on Windows 10 di Kris Koishigawa

Tradotto e adattato da: Dario Di Cillo

Se hai bisogno di formattare una chiavetta USB, un HDD, un SDD o qualche altro sistema di memoria in FAT32, sei nel posto giusto.

In quest'articolo, parleremo di cosa è un file system, FAT32 standard e altri modi di formattare un dispositivo di memoria in FAT32 su Windows 10.

Cos'è un file system?

Un file system è un modo standardizzato di organizzare i dati su un dispositivo di memoria per computer come una chiavetta USB o un HDD.

Un file system divide il dispositivo di memoria in due compartimenti virtuali, quasi come una parete di cassette postali, e tiene traccia di tutte le informazioni che vengono conservate in ogni compartimento.

Alcuni dei formati più comuni per i file system per dispositivi portatili di memoria sono FAT32, NTFS e ExFAT.

FAT32 in confronto agli altri formati

Di questi tre formati comuni, FAT32 è il più vecchio e più ampiamente supportato. Tutti i principali sistemi operativi ti permettono di leggere e scrivere da una chiavetta USB formattata in FAT32.

Allo stesso tempo, macOS può solo leggere unità NFTS e avrai bisogno di installare un software da terze parti per scrivere nell'unità.

Comunque, anche se FAT32 è ben supportato, la dimensione massima dell'unità e dei file è fortemente limitata in confronto ai nuovi formati come NFTS e ExFAT:

MAX DRIVE SIZEMAX FILE SIZEWINDOWSMACOSLINUX
FAT3232 GB (Windows), up to 16TB (Other OSs)4 GBRead/WriteRead/WriteRead/Write
NTFS8 PB*16 EB**Read/WriteReadRead/Write
ExFAT128 PB*16 EB**Read/WriteRead/WriteRead/Write

* 1 petabyte è circa mille terabyte
** 1 exabyte è circa 1 milione di terabyte

Nota che le dimensioni massime dell'unità e dei file per NTFS e ExFAT sono così grandi che praticamente non c'è limite (sarebbe bello avere una chiavetta USB da 128 PB, non è vero?).

D'altro canto, la dimensione massima dei file in FAT32 è davvero irrisoria, ora che i cellulari possono registrare video in 4K. Inoltre, è un po' più difficile formattare un'unità più grande di 32 GB in FAT32 su Windows 10.

Attualmente, l'unica ragione per cui potresti scegliere di formattare un'unità di memoria in FAT32 è per ragioni di compatibilità. Ad esempio, se devi utilizzare un vecchio computer, magari con un sistema operativo diverso e recuperare alcuni dei suoi file. Ma devi essere sicuro che nessuno di questi file sia più grande di 4 GB.

Se sei sicuro di voler continuare con FAT32, ecco come formattare l'unità di memoria su Windows 10.

Nota importante: prima di formattare un'unità di memoria, assicurati di fare una copia di backup di tutti i file importanti. Anzi, fai due copie di backup e tienine una su un servizio remoto come Google Drive o Dropbox.

Formattando la memoria cancellerai tutti i dati che si trovano su di essa attualmente.

Come usare Esplora file per formattare una chiavetta USB in FAT32

Una breve nota su questo metodo: funziona soltanto su chiavette USB con memoria minore di 32 GB. Se la memoria è maggiore di 32 GB, controlla uno dei metodi successivi.

Una volta appurato questo aspetto, inserisci la chiavetta USB nel tuo computer e apri Esplora file.

Poi, clicca con il tasto destro sull'unità nella parte sinistra della finestra di Esplora file e clicca su "Formatta":

Selecting the "Format" option in Windows File Explorer

Nella finestra che comparirà, assicurati di selezionare "FAT32". Se lo desideri, puoi rinominare l'unità di memoria come preferisci:

The Windows Format popup window

Puoi lasciar stare le  altre opzioni, clicca soltanto su "Avvia" per formattare l'unità.

Una volta terminato, la tua chiavetta USB dovrebbe essere formattata secondo il file system FAT32.

Per averne la conferma, apri Esplora file, clicca con il tasto destro sull'unità USB e clicca su "Proprietà".

Comparirà una finestra in cui potrai vedere che il file system adesso è FAT32:

An open drive properties window to double check the format

Come usare Rufus per formattare una chiavetta USB in FAT32

Se la tua unità di memoria USB è più grande di 32 GB, per formattarla avrai bisogno di usare una programma di terze parti come Rufus.

Ci sono molti altri programmi che possono formattare una chiavetta USB, ma Rufus è davvero piccolo e maneggevole. Questo significa che puoi tenerlo su una chiavetta USB, da inserire nel tuo computer quando desideri formattare altre unità ovunque ti trovi.

Dopo aver scaricato Rufus, fai doppio click sul file .exe per avviare l'applicazione.

Assicurati che l'unità USB sia selezionata e poi clicca sul menu a tendina"Boot selection" selezionando "Non bootable":

Selecting the "Non bootable" option in Rufus

Poi clicca sul menu a tendina "File system" e seleziona "FAT32".

Se lo desideri, cambia pure il nome della tua memoria USB in "Volume label":

Selecting the file system and changing the volume label in Rufus

Poi clicca sul pulsante "Start" per formattare l'unità. Dopo pochi secondi dovrebbe essere formattata in FAT32.

Come usare PowerShell per formattare una chiavetta USB in FAT32

Nonostante funzioni per memorie più grandi di 32 GB, questo metodo è davvero lento: per formattare un'unità di 32 GB può essere necessaria anche un'ora, in base al tuo computer.

Ma se per qualche ragione non sei in grado di usare uno dei metodi precedenti, questo metodo funzionerà.

Per prima cosa, clicca sulla barra di ricerca e digita "powershell". Poi clicca su "Esegui come amministratore" per lanciare PowerShell con privilegi elevati:

powershell-as-administrator

Nel terminale PowerShell, inserisci il seguente comando:

format /FS:FAT32 LETTERA_UNITA':

Usa Esplora file per controllare la lettera dell'unità da formattare. Nel mio caso, è D, quindi ho inserito format /FS:FAT32 D:.

Premi Invio, assicurati che la chiavetta USB sia inserita e premi ancora Invio per far partire il processo:

Using PowerShell to run the format command

Poi vai a fare delle commissioni o altro... Ci vorrà un po' di tempo.

Una volta che il comando format ha finito, la tua memoria dovrebbe essere formattata in FAT32.

In conclusione

Adesso dovresti essere in grado di formattare una chiavetta USB di qualsiasi dimensione in FAT32 su Windows 10 e, con qualche piccola modifica, ognuno di questi metodi può essere usato per formattarla in un altro file system come NTFS o ExFAT.

Ora vai e formatta tutte le tue chiavette USB (ma solo dopo aver fatto il backup delle cose importanti!).