Articolo originale: The Python Modulo Operator - What Does the % Symbol Mean in Python? (Solved) di Beau Carnes

Tradotto e adattato da: Dario Di Cillo

Quando ti trovi davanti il simbolo %, potresti pensare a una percentuale, ma in Python, come nella maggior parte dei linguaggi di programmazione, ha un significato diverso.

Il simbolo % in Python è chiamato operatore modulo e restituisce il resto della divisione tra l'operando di sinistra e quello di destra. In pratica, viene utilizzato per ottenere il resto di una divisione.

L'operatore modulo è considerato un operatore aritmetico insieme a +, -, /, *, **, //.

La sintassi di base è:

a % b

Nell'esempio precedente,  a viene diviso da b e viene restituito il resto della divisione. Vediamo un esempio numerico.

7 % 2

Il risultato dell'esempio precedente è uno. Il due è contenuto nel sette tre volte con il resto di uno.

Il diagramma qui sotto mostra una rappresentazione visuale di 7 / 2 e 7 % 2 (La "R" sta per "resto"). Il logo singolo sulla destra (indicato dalla freccia verde) è il resto della divisione ed è anche il risultato di  7 % 2.

image-196

Ecco un altro esempio:

3 % 4

In questo caso, il risultato è tre. Il quattro non può essere contenuto nel tre, quindi il resto è costituito dal tre stesso. Il diagramma qui sotto mostra cosa accade. Ricorda, l'operatore modulo restituisce il resto risultante dalla divisione e come abbiamo già detto in questo caso in resto è tre.

image-197
Non puoi fare un gruppo di 4

Esempio di utilizzo dell'operatore modulo

L'operatore modulo viene comunemente utilizzato per individuare i numeri pari o dispari. Il codice qui sotto usa l'operatore modulo per restituire tutti i numeri dispari compresi tra 0 e 10.

for number in range(1, 10):
    if(number % 2 != 0):
        print(number)

Ed ecco l'output:

1
3
5
7
9