Articolo originale: Google Doodle Games – Baseball, PacMan, and More di Dionysia Lemonaki

Tradotto e adattato da: Dario Di Cillo

La homepage di ricerca di Google è la pagina web più visitata al mondo. Ogni giorno, gli utenti effettuano miliardi di ricerche.

Quando arrivi sulla pagina, proprio sopra il campo di ricerca, vedrai il logo di Google. In molte occasioni, il logo sarà diverso e accompagnato da un cosiddetto doodle.

Questi doodle possono essere piccole e semplici alterazioni temporanee del logo tradizionale, ma il più delle volte sono delle vere e proprie espressioni artistiche e creative.

Mettono in evidenza problemi mondiali, importanti avvenimenti storici, vacanze, celebrazioni locali, anniversari e compleanni di figure importanti (tra cui pionieri, artisti e scienziati) insieme al loro contributo alla società.

Quando clicchi sull'animazione doodle, puoi trovare più informazioni a riguardo di quello specifico argomento e, a volte, un piccolo gioco o un'interazione che accompagna il doodle.

Il primo doodle di Google

Il primo doodle è stato creato quando i cofondatori  di Google, Larry Page e Sergey Brin parteciparono al Burning Man Festival nel deserto del Nevada negli Stati Uniti il 30 agosto 1998.

Dietro alla seconda "O", aggiunsero un'icona stilizzata a mo' di messaggio "Out Of Office", per  richiamare il logo del Burning Man e far sapere agli utenti della loro assenza in un modo divertente e creativo.

Screenshot-2021-07-25-at-10.43.13-AM

A quei tempi, Google era molto giovane, infatti erano passati solo un paio d'anni da quando il motore di ricerca era stato creato da questi due studenti di Stanford. E ciò accadde meno di una settimana prima che fosse ufficialmente costituito come società.

Puoi anche vedere che il logo era diverso e aveva un punto esclamativo alla fine.

L'evoluzione dei doodle di Google

Da quel momento, nacque questa nuova idea di modificare il logo per celebrare eventi importanti e i Doodle di Google hanno continuato a progredire.

Dopo circa due anni, Page e Brin chiesero a Dennis Hwang (che al tempo era uno stagista) di creare un doodle in onore della presa della Bastiglia, il 14 luglio 2000. Fu molto ben accolto e Dennis Hwang fu nominato capo doodler.

I doodle iniziarono ad apparire più regolarmente sulla homepage.

Screenshot-2021-07-25-at-11.03.13-AM

Da allora, Google possiede un intero team di illustratori talentuosi (chiamati doodler) responsabili dei doodle che appaiono sulla homepage di Google in tutto il globo.

I primi doodle erano piuttosto semplici e passandovi con il mouse, compariva un piccolo testo pop up con la ricorrenza celebrata.

Per l'Halloween del 2000, la guest artist Lorie Loeb creò il primo doodle animato, che aveva due zucche di halloween (Jack-o'-lantern) al posto delle "O" e un ragno penzolante dalla "L".

halloween_loop

Quello del 12 marzo 2019, nostalgico e legato alla tecnologia, fu un altro doodle importante, usato per celebrare il trentesimo anniversario del World Wide Web.

30th-anniversary-of-the-world-wide-web-4871946884874240-2xa-1

Puoi visionare l'archivio storico di tutti i doodle di Google che sono apparsi sulla homepage, rivivendo tutti i doodle e scoprendone nuovi che non avevi mai visto.

Il primo doodle game di Google

La tecnologia doodle ha continuato a fare progressi e, il 21 maggio 2010, Google ha rilasciato il suo primo gioco interattivo (il primo doodle Google game giocabile di sempre).

È stato utilizzato per celebrare il trentesimo anniversario di uno dei giochi arcade più classici e popolari, Pac Man, lanciato nel 1980.

Screenshot-2021-07-25-at-4.57.49-PM

È stata un'enorme evoluzione per Google e deve avere illuminato le giornate di molte persone facendo fare loro un tuffo nel passato con questo gioco divertente e appassionante. È stato stimato che più di un miliardo di persone ci hanno giocato durante i primi tre giorni dal lancio.

Il doodle di Pac Man rievoca ricordi nostalgici a 8 bit, visto che utilizza la stessa grafica e gli stessi colori originali, i suoni e le icone dei personaggi. Include anche  la logica originale del gioco e i bug (!).

Se vuoi fare un viaggio nel viale dei ricordi o conoscere il gioco per la prima volta, puoi giocarci qui.

Premi "Insert Coin" e usa le frecce sulla tastiera. Sei il personaggio giallo che deve mangiare tutti i puntini senza farsi prendere dai fantasmi di vari colori.

Preparati a passarci diverse ore.

Come giocare con i doodle game di Google

Da quel momento in poi, ci sono stati tantissimi giochi interattivi e puzzle.

Di solito, i doodle e i giochi restano sulla homepage per un giorno per commemorare un evento specifico, ma invece di sbarazzarsene, Google li archivia tutti sulla pagina-archivio dedicata.

In questo modo, puoi giocare a qualsiasi doodle game che è stato presente sulla homepage del motore di ricerca, facilmente e senza stress.

Sono tutti online e possono essere giocati sia su desktop che su mobile senza bisogno di scaricare nulla o impostare una console. Non hai bisogno di nessun equipaggiamento particolare, solo di un browser e una connessione internet.

Clicca sui link per andare su una pagina specifica e poi inizia il gioco.

Nella maggior parte dei casi, userai il tuo mouse o il trackpad e la tastiera. Giocando da mobile invece scorrerai o premerai sul tuo schermo.

Doodle game di Google popolari

Qui sotto troverai una lista di alcuni dei doodle game più conosciuti e popolari, raggruppati insieme in diverse categorie.

Doodle game rompicapo

Cubo di Rubik

Il cubo di Rubik è una delle più grandi e affascinanti sfide mentali di sempre ed è apparso sulla homepage il 19 maggio 2014.

I colori si muovono in orizzontale, ma puoi muovere i pezzi cliccando ovunque sul cubo per girarlo su tutti i lati.

rubik-1

Parole crociate

Il 21 dicembre 2013, Google ha pubblicato un cruciverba per commemorare i 100 anni delle parole crociate.

Con l'aiuto di Merl Reagle, uno tra i migliori e più conosciuti creatori di cruciverba, Google ha creato la propria versione di un cruciverba con definizioni, raccontando qualche frammento della storia dei puzzle.

Screenshot-2021-07-25-at-8.13.01-PM

Doodle game sulla programmazione

Coding for carrots

Coding for carrots fa conoscere ai bambini (o a te!) il mondo della programmazione unendo dei blocchi che  rappresentano concetti di programmazione. In questo modo, il coniglietto viene guidato durante 6 livelli per raggiungere e ottenere il suo cibo preferito, una carota.

Il gioco è stato rilasciato il 4 dicembre 2017 durante la Computer Science Education week, in collaborazione con il MIT, per celebrare i 50 anni di Kids Coding e dei linguaggi di programmazione per bambini. È basato sul linguaggio di programmazione Scratch.

carrot

Doodle game per i fan dello sport

Cricket

Cricket è stato utilizzato per celebrare l'inizio dell'ICC Champions Trophy e in questo doodle game puoi giocare a cricket nei panni di un grillo animato.

Clicca sulla mazza per battere quando vedi che la palla sta arrivando verso di te e vuoi colpire per fare punti. È una brillante ricostruzione dello sport.

cricket

Baseball

Baseball è stato utilizzato in onore del 4 di luglio, il giorno dell'indipendenza negli Stati Uniti, nel 2019. I giocatori sono i classici snack americani come hot dogs, patatine e ketchup.

Clicca per muovere la mazza e se sei come me, preparati anche tu a sentire spesso "You're Out" ("Sei fuori"). Altrimenti vedrai un sacco di fuochi d'artificio.

4th

Basketball

Basket è uscito nel 2012, in onore dei Giochi Olimpici estivi. In questo gioco interattivo devi provare a fare quanti più canestri puoi in 24 secondi.

Oltre a questo gioco, in quel periodo, Google ha rilasciato altri tre giochi di sport interattivi, come Calcio, in cui sei il portiere e devi usare la barra spaziatrice per parare le palle in arrivo e le frecce per cambiare posizione.

Screenshot-2021-07-26-at-2.48.47-PM

Olimpiadi di Tokyo 2020

Per celebrare i Giochi Olimpici di Tokyo 2020, Google ha creato il suo gioco più ambizioso ed elaborato, un vero e proprio gioco di sport anime chiamato Giochi Doodle dell'Isola dei Campioni.

È un omaggio ai videogiochi retrò giapponesi a 16 bit, con 7 mini-giochi a tema sport Olimpici da scegliere (tra cui ping pong, skateboard e nuoto sincronizzato). È il più grande gioco mai rilasciato da Google.

Il tuo personaggio è un guerriero ninja, un gatto Calico chiamato Lucky, che arriva quando il festival è in corso. Puoi scegliere una delle 4 squadre (blu, rossa, gialla o verde) rappresentate da Ushi, Karasu, Inari o Kappa.

Per giocare usa le frecce e la barra spaziatrice. Il gioco celebra la storia, la cultura e gli sport giapponesi ed è stato realizzato in collaborazione con lo studio giapponese di animazione Studio 4°C.

Screenshot-2021-07-26-at-11.01.56-AM

Doodle game per gli amanti della musica

Anniversario della nascita di Oskar Fischinger

Fischinger è stato creato il 17 giugno 2017 per celebrare il 117° anniversario della nascita di Oskar Fischinger.

In onore dell'autore e artista visivo, Google ha realizzato un design interattivo con uno strumento di composizione musicale visivo, così da permettere agli utenti di cliccare e creare il proprio brano di musica visiva con un'ampia varietà di impostazioni da cambiare.

Screenshot-2021-07-25-at-7.47.35-PM

Celebrazioni per la nascita dell'Hip Hop

Hip Hop è stato rilasciato l'11 agosto 2017 per commemorare il 44° anniversario della nascita dell'hip hop.

Con il crossfader puoi mixare insieme beat leggendari, cambiare il volume e l'intensità della velocità di riproduzione e scegliere tracce. Il classico piatto interattivo da DJ ti permetterà di tagliare e scratchare rivivendo la storia dell'hip hop.

Il murales è stato realizzato dall'artista Cey Adams e la narrazione è stata fatta dall'icona hip hop Fab Five Freddy. Rende omaggio a Kool Herc e Coke La Rock, due dei padri dell'hip hop.

Screenshot-2021-07-26-at-10.38.20-AM

Rockmore

Rockmore simula l'esperienza del theremin, uno strumento musicale elettronico che funziona senza contatto fisico, ma viene controllato con i movimenti delle mani.

Il gioco celebra i 105 anni dalla nascita di Clara Rockmore, che ha inventato lo strumento ed è stata una famosa thereminista, il 9 marzo 2016.

Ti permetterà di creare musica e provare diverse impostazioni per suonare note diverse. Muovi il cursore sulle note sullo schermo per creare musica con il theremin virtuale.

Screenshot-2021-07-26-at-4.07.53-PM

Doodle game per creativi

Quick draw

Quick draw! è un gioco che ha il suo sito web. Ti vengono fornite delle istruzioni sullo schermo su cosa disegnare in 20 secondi. La rete neurale di Google prova a indovinare e ti dice a cosa assomiglia il disegno.

Il gioco è costruito con machine learning ed è uno dei doodle game più popolari.

Screenshot-2021-07-25-at-7.53.52-PM

Doodle game per appassionati di science-fiction

Doctor Who

Il doodle game di Doctor Who, rilasciato il 23 novembre 2013, è stato creato in onore del 50° anniversario del classico e popolare show televisivo britannico, Doctor Who.

È un gioco di avventura semplice ma sorprendente, in cui ci sono tutti i 13 dottori fino al momento in cui è stato realizzato.

L'obiettivo è recuperare, nei sei livelli del gioco, tutte e sei le lettere del logo di Google che i Dalek hanno rubato ai dottori.

Screenshot-2021-07-26-at-10.41.15-AM

Doodle game sul cibo

Scoville è stato rilasciato il 22 gennaio 2016 per celebrare i 151 anni dalla nascita di Wilbur Scoville.

La scala Scoville è un sistema che misura la piccantezza dei peperoncini. In questo gioco, sei un gelato che lotta contro i peperoncini piccanti, lanciando palline di gelato mentre i peperoncini diventano progressivamente più piccanti.

Screenshot-2021-07-26-at-10.55.11-AM

Doodle game per gli amanti di Halloween

Magic Cat Academy

Magic Cat Academy ha celebrato Halloween 2016 e segue un gatto di nome Momo che vuole riportare la pace nella Magic Cat Academy di cui è una studente e salvare la scuola.

Il gioco è stato ispirato dal gatto nero appartenente alla doodler che lo ha creato, Juliana Chen.

Momo deve superare 5 livelli nella sua scuola: la libreria, la caffetteria, la classe, la palestra e il tetto dell'edificio. Lungo la strada, deve agitare la bacchetta per tracciare i simboli sopra la testa dei fantasmi che appaiono! In questo modo, Momo lancia incantesimi, impedendo che il suo libro di incantesimi venga sottratto dai fantasmi in agguato.

Usa il mouse per disegnare i simboli magici e dissolvere i fantasmi in arrivo.

Screenshot-2021-07-26-at-3.39.40-PM

Doodle game per chi ama giocare con le carte

Loteria

La loteria è un gioco di carte tradizionale messicano. Puoi iniziare una partita con un tuo amico o con persone a caso da tutto il globo.

È stato rilasciato il 9 dicembre 2019, per celebrare questo gioco tradizionale con una versione virtuale. Se non hai mai giocato prima a lotería, c'è un tutorial che puoi seguire prima di iniziare.

Screenshot-2021-07-26-at-3.53.58-PM

Conclusione

Spero che questo articolo con alcuni dei doodle game più popolari di Google ti sia piaciuto.

Ce ne sono molti altri disponibili sulla pagina-archivio dedicata. Vai pure a dare un'occhiata e prova quelli che ti interessano.

Grazie per aver letto quest'articolo.

Copyright: All images belong to Google